Consuntivo 2007 e prospettive 2008

11/04/2008

Il 2007 ha registrato per noi di ARAG una crescita molto sostenuta (+20,3%). Voi intermediari e noi abbiamo saputo mantenere ben salda la nostra attenzione sulle opportunità che il mercato ci ha dato. Il Canale Broker con il suo 30% di crescita si è confermato come il canale in più rapido sviluppo ed il  Canale Agenzie, che ha registrato un più 13,7%, ha comunque ottenuto un risultato superiore alla media di mercato. Altrettanto soddisfacente è stato anche il lavoro svolto in partnership con le Compagnie secondo un trend di crescita consolidatosi negli anni.

Quindi complimenti a tutti per il lavoro svolto e per una collaborazione che funziona. Lo scorso anno era iniziato con molte incognite e molte sfide da affrontare. Su tutti pesavano le grandi novità dettate dal Codice delle Assicurazioni e l'introduzione della Procedura di Risarcimento Diretto. Ora possiamo dire di essere riusciti ad interpretare bene le esigenze del mercato e a dare le risposte che questo si attendeva da noi.

Il 2008 si presenta altrettanto dinamico e ricco di grandi opportunità. Con il "plurimandato", ad esempio, l'Agente-Imprenditore può ampliare la propria offerta alla clientela, e la Tutela Legale ARAG rappresenta senz'altro un concreto elemento di differenziazione e di qualificazione dellÂ’offerta stessa. Vogliamo però rafforzare ancora la nostra presenza al fianco dei nostri intermediari, traducendo necessità ed esigenze commerciali in azioni concrete e di immediata attuazione con l'obiettivo di crescere nello sviluppo dei premi e di creare valore insieme. Grazie a tutti e buon proseguimento per un 2008 ancora più ricco di soddisfazioni.

Rocco Luigi Matarazzo


Leggi tutte le news