Il marketing firmato ARAG

20/07/2009

Nasce una nuova Unità

 

di Francesco Ghizzi 

A febbraio ha iniziato a operare l'Unità Marketing di ARAG, una nuova funzione, che incorpora la Sezione Comunicazione e la Sezione Marketing Information all'interno della Divisione Commerciale. La nuova Unità si occuperà prevalentemente di una serie di attività orientate alla soddisfazione e alla creazione di valore economico per gli intermediari. Della nuova struttura fanno parte il sottoscritto, Giovanni Nenz e Elisa Perrotta della Sezione Comunicazione e Anna Ferrari e Barbara Tagliapietra della Sezione Marketing Information.

Nuovi bisogni e nuovi comportamenti di acquisto, strumenti operativi e di interazione, fattori di vantaggio competitivi, assieme alla dimensione del valore e del tempo, portano ad affiancare alle leve tradizionali di Marketing del punto vendita (prodotto, prezzo, distribuzione promozione) nuove tecniche di vendita. La struttura concentrerà le proprie attività su alcuni punti focali quali:

  • l'analisi costante del mercato e della concorrenza con l'obiettivo di intercettarne tempestivamente le novità, in modo da anticipare le evoluzioni;
  • l'analisi di aspettative, esigenze, percezioni e bisogni degli intermediari e dei loro clienti;
  • l'identificazione di nuove modalità distributive attraverso i canali tradizionali;
  • il supporto agli intermediari nella proposta dei prodotti da offrire e dei servizi associati, in modo da riconquistare la fiducia del cliente acquisito e conquistare nuovi clienti e garantire un ritorno in termini di vendite e soprattutto di redditività;
  • il supporto agli intermediari nella ricerca di nuove aree di business e nella ricerca di nuovi target e segmenti di clientela;
  • il coordinamento del processo di comunicazione con gli intermediari e i relativi clienti, in modo da supportare attivamente il processo di trasmissione del valore dell'offerta.

Il Marketing è così teso a superare il semplice orientamento al cliente - che vede la singola transazione come dimensione di analisi e obiettivo ultimo - per arrivare a una gestione del cliente e della relazione con il cliente. Il cliente diventa soggetto interno, appartenente al punto vendita, e attivo in quanto in grado di attivare gli interlocutori necessari a soddisfare i propri bisogni analizzando i propri comportamenti d'acquisto. L'Unità Marketing opererà in sinergia con i processi distributivi attraverso una consistente attività di Marketing di Canale: saranno quindi presidiate tutte quelle iniziative tese a integrare le attività a valore aggiunto per l'intermediario nella collocazione dei prodotti e nei processi della compagnia.


Leggi tutte le news