Il Risarcimento Diretto: la risposta di ARAG.

13/02/2007 - Ufficio Stampa ARAG

Con la Procedura di Risarcimento Diretto recentemente introdotta, le Compagnie, e in particolare gli intermediari, assumono un ruolo decisivo nel rapporto con i loro assicurati.
Vincerà sul mercato chi si saprà distinguere nel dare il miglior servizio al cliente in termini di capacità di fornire una liquidazione equa del danno, in tempi rapidi e con la massima trasparenza possibile.

E' su questi presupposti che ARAG - Compagnia specializzata leader del mercato italiano nel ramo Tutela Legale - propone soluzioni assicurative specifiche, capaci di integrarsi perfettamente con la nuova modalità di gestione dei sinistri da incidente stradale.

I prodotti ARAG sono stati messi a punto considerando tre aspetti essenziali:
la centralità del ruolo dell\'intermediario nel processo virtuoso previsto dalla procedura, la sua esigenza di fornire un servizio eccellente sotto ogni punto di vista, la necessità di garantire al Cliente la miglior tutela dei suoi interessi.

"ARAG può fare questo perché è totalmente indipendente - afferma Rocco Luigi Matarazzo, direttore commerciale della Compagnia - Non appartiene infatti ad alcun Gruppo assicurativo del mercato italiano, e ciò le consente di potersi proporre senza conflitti di interessi. La nostra storia più che quarantennale di presenza in Italia parla per noi e ci ha portato ad essere leader di mercato ormai da molti anni."

Continua Matarazzo: "essere leader significa saper interpretare per primi le esigenze del mercato in cui si opera: è per questo che la Compagnia, forte del suo know how giuridico, dopo aver studiato fin dai primi passi la Procedura di Risarcimento Diretto oggi è pronta a proporre al mercato i suoi prodotti e servizi per la circolazione stradale, sicura di soddisfare le esigenze di ogni canale di vendita."

 

Allegato: il testo completo del comunicato in formato word.

Allegati

Leggi tutte le news