Vai al contenuto Vai alla ricerca Vai al contatti Vai alla mappa del sito

18/02/2020


ARAG SE Italia lancia il servizio Flight Claim, una soluzione innovativa che integra l’offerta di prodotti assicurativi per supportare al meglio il cliente nella tutela dei suoi diritti.
Il nuovo servizio consente gratuitamente a tutti – assicurati e non – di verificare sul sito della Compagnia l’eventuale diritto ad ottenere l’indennizzo previsto dal regolamento CE 261/2004 in caso di volo cancellato o in ritardo. Una eventualità non remota, visto che nel 2019 circa 127 mila voli sono stati cancellati o hanno subito un ritardo superiore alle 3 ore nella sola EU, e di questi ben il 64% dava diritto ad ottenere un indennizzo*. (*Fonte: database Lennoc B.V.)

Se l’esito della verifica sul Flight Claim è positivo, l’assicurato ARAG può denunciare in pochi click il sinistro e recuperare facilmente l’indennizzo che gli spetta, senza costi e perdite di tempo grazie alla propria copertura assicurativa di Tutela Legale. Per chi invece non fosse ancora cliente della Compagnia sarà sufficiente stipulare la polizza Multioption Viaggi & Vacanze di ARAG per poter contare sul supporto gratuito del team interno di ARAG, che aiuterà il nuovo cliente nell'esercizio del proprio diritto, fornendogli in tal modo un “bonus di benvenuto”.
La verifica è gratuita e viene effettuata direttamente sul sito della compagnia, grazie ad un “motore di ricerca” realizzato in collaborazione con la società olandese Lennoc B.V., provider internazionale e affidabile che dispone di un database unico relativamente ai voli in tutto il mondo.

“Con il servizio Flight Claim – spiega Andrea Andreta, CEO di ARAG SE Italia ‐ cerchiamo di dare ulteriore valore aggiunto ai nostri clienti integrando l’offerta assicurativa con soluzioni gratuite – ne sono altri esempi: la piattaforma che consente l’acquisizione di documenti legali standard e le guide legali di viaggio – che consentono alle persone di utilizzare al meglio la propria polizza Tutela Legale e le competenze specialistiche di ARAG.

Per ulteriori informazioni visitare la pagina: https://www.arag.it/tutela-legale-privati/viaggi/risarcimento-volo-cancellato/



Nell'allegato, il testo completo del comunicato

ARAG SE Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Viale del Commercio, 59 , 37135 Verona P.I. 04167600230 - C.F. e n. R.I. Verona 93238290238 - REA n. VR - 394658. Iscritta in data 20/08/2012 all'Albo Imprese di Assicurazione IVASS, Elenco I, n. I.00108 (Imprese comunitarie autorizzate ad operare in regime di stabilimento). Rappresentante Generale e Direttore Generale per l'Italia: Andrea Andreta. Tel.: 045 8290411 - Fax: 045 8290449 - e-mail: arag@arag.it - pec: arag@pec.arag.it web: www.arag.it

ARAG SE - Societas Europaea - sede legale D - 40472 Düsseldorf (Germania), ARAG Platz 1 Capitale sociale Euro 100.000.000. Iscritta nel Registro del Tribunale di Düsseldorf al n. HRB 66846 - Soggetta al controllo della Autorità di vigilanza tedesca Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin: www.bafin.de). Presidente del Consiglio di Sorveglianza: Gerd Peskes. Consiglio di Gestione: Dr. Paul-Otto Faßbender (Pres.), Dr. Renko Dirksen, Dr. Matthias Maslaton, Wolfgang Mathmann, Hanno Petersen, Dr. Joerg Schwarze, Dr. Werenfried Wendler.