Vai al contenuto Vai alla ricerca Vai al contatti Vai alla mappa del sito

20.04.2022

 

Il 13 aprile 2022 è entrato in vigore il Decreto del Presidente della Repubblica 27 gennaio 2022, n. 26 che contiene il nuovo regolamento in materia di registro delle opposizioni, grazie al quale ci si può opporre all’uso dei propri dati personali e del proprio numero telefonico per vendite o promozioni commerciali.

Il regolamento sarà operativo a partire dalla fine di luglio 2022.

ARAG Tutela Legale Famiglia #Next!

La tua famiglia è la cosa più importante che hai: proteggila da ogni imprevisto.

Tutela più ampia per tutti

 


Nel Decreto è stata definita la nozione di contraente (il soggetto che si oppone al telemarketing) che include ora, oltre alle persone fisiche, anche le persone giuridiche, gli enti e le associazioni.

 

Ai sensi del nuovo regolamento, sono ora tutelati:

  • i numeri telefonici fissi, siano essi presenti in elenchi pubblici o meno
  • i numeri telefonici mobili
  • gli indirizzi postali

Entro il 27 luglio devono essere attivate le modalità tecniche per l’iscrizione al Registro e per la sua consultazione da parte degli operatori.

É inoltre importante sapere che il diritto di opposizione è stato esteso anche alle azioni di marketing svolte mediante telefonate automatizzate, fatte senza l’intervento di un operatore, che prima erano invece escluse dal campo di applicazione del registro delle opposizioni.

 
Dunque a partire da fine luglio si potranno iscrivere nel registro delle opposizioni anche i numeri dei cellulari e quelli fissi, non presenti negli elenchi pubblici.

L’iscrizione al registro delle opposizioni: cose da sapere

  • Ci si può iscrivere gratuitamente al registro delle opposizioni.
  • L’iscrizione al registro comporta l’opposizione e la revoca di tutti i consensi conferiti, precedentemente, alle attività di marketing.
    C’è però un’eccezione: sono infatti fatti salvi i consensi prestati nell’ambito di specifici rapporti contrattuali in essere, ovvero cessati da non più di trenta giorni, aventi ad oggetto la fornitura di beni o servizi, per i quali deve essere comunque assicurata, con procedure semplificate, la facoltà di revoca.
  • L’iscrizione nel registro di una numerazione o del corrispondente indirizzo postale riportato negli elenchi di contraenti si considera a tempo indeterminato, salvo che il contraente revochi l’iscrizione.
  • All’entrata in vigore del Decreto, i numeri telefonici fissi ed i corrispondenti indirizzi postali, già iscritti nel registro pubblico delle opposizioni, si intendono automaticamente iscritti nel nuovo registro.

Cosa devono fare gli operatori di telemarketing

Gli operatori che utilizzano i sistemi di pubblicità telefonica e di vendita telefonica o che compiono ricerche di mercato o comunicazioni commerciali telefoniche, anche mediante l’impiego della posta cartacea, hanno l’obbligo di consultare il registro pubblico delle opposizioni:

• mensilmente
• e comunque prima dell’inizio di ogni campagna promozionale.

Lo sai che...

L'intestatario di un numero di telefono, iscritto al registro, può rivolgersi al Garante della Privacy se continua a ricevere telefonate indesiderate.
Per approfondire questo tema leggi qui.

In caso di violazione del diritto di opposizione si applicano le sanzioni previste dall'art. 83, paragrafo 5 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR), che possono arrivare fino a 20 milioni di euro o per le imprese fino al 4% del fatturato mondiale totale annuo dell'esercizio precedente, se superiore.

Attenzione a quando compili qualsiasi documento presso un esercizio commerciale (per esempio, richiesta di una carta fedeltà), perché potresti aver dato il consenso all'invio di materiale pubblicitario, senza averne consapevolezza immediata.

Che cosa ti può offrire ARAG?

La polizza di Tutela Legale ARAG copre le spese dell’avvocato e del perito e dà un supporto legale in tanti momenti della vita quotidiana (per esempio, richiesta danni subiti in un incidente stradale, contestazione di un lavoro edile, lite con un vicino per rumore eccessivo).

Il nostro obiettivo è fare in modo che i clienti ARAG sappiano sempre cosa fare e a chi rivolgersi, anche solo se hanno un dubbio o una curiosità.

Per saperne di più visita la pagina La Tutela Legale Famiglia #Next!

Messaggio promozionale prima della sottoscrizione leggere il set informativo.

Potrebbero interessarti anche...

Contatti e servizi