Vai al contenuto Vai alla ricerca Vai al contatti Vai alla mappa del sito

16/10/2019


Sicuramente sarà capitato anche a voi di chiedervi cosa poter fare per non ricevere l’ennesima telefonata a scopo pubblicitario.

La risposta è più semplice di quanto potreste pensare, e da pochi mesi è valida per difendersi anche da campagne di marketing effettuate tramite canale cartaceo.

ARAG Tutela Legale Famiglia

La tua famiglia è la cosa più importante che hai: proteggila da ogni imprevisto.

Ecco la soluzione:

Esiste un servizio pubblico, denominato Registro delle Opposizioni - istituito nel 2010 - al quale tutti i consumatori, persone giuridiche, enti o associazioni che non intendono ricevere telefonate per scopi commerciali o di ricerche di mercato possono iscriversi.

Già nel 2017 c’era stato un rafforzamento della tutela dei consumatori mediante l’estensione del contenuto iscrivibile, oltre che alle numerazioni fisse, anche ai numeri di cellulare e a tutti i numeri riservati e quindi non presenti negli elenchi telefonici pubblici, ma da quest’anno, è stata prevista l’estensione delle regole del Registro anche alla posta cartacea (con il D.P.R. 149/2018 - in vigore dal 3 febbraio 2019).

Le novità



In sostanza, con quest’ultimo decreto, il trattamento per finalità di marketing degli indirizzi postali presenti negli elenchi telefonici pubblici è stato equiparato a quello delle relative numerazioni. Di conseguenza, solo in assenza di opposizione da parte degli intestatari dei dati di contatto - esprimibile mediante iscrizione al Registro delle Opposizioni - saranno consentiti i contatti pubblicitari tramite telefono e/o posta cartacea.

Ogni operatore, dunque, che intende effettuare il trattamento dei dati di contatto di consumatori per fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta, per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale - sia mediante l'impiego del telefono sia mediante l’impiego della posta cartacea - prima di procedere è obbligato a consultare il Registro delle Opposizioni al fine di verificare se è stato espresso un dissenso da parte degli intestatari dei dati di contatto alla ricezione di pubblicità, vendite o sondaggi.

In caso di violazioni degli obblighi di verifica preventiva del registro, l’operatore rischia la sospensione o la revoca dell’autorizzazione allo svolgimento dell’attività da parte dell’AGCOM.

Come iscriversi al Registro delle Opposizioni

L’intestatario di un indirizzo postale, o di una utenza telefonica, può oggi chiedere gratuitamente l’iscrizione dell’indirizzo stesso e/o del numero di telefono nel Registro delle Opposizioni mediante:

la compilazione di un modulo elettronico sul sito web del gestore del registro;

la chiamata al numero telefonico gratuito predisposto dal gestore del registro;

l'invio di una lettera raccomandata al gestore;

l'invio di un messaggio di posta elettronica.

 
 

Tutti i dettagli
sono disponibili
sul sito del

 
 

Con queste semplici mosse potrete quindi finalmente trascorrere le vostre giornate serenamente e senza essere più disturbati per pubblicità ed offerte non richieste e non di vostro interesse.

 

Per maggiori informazioni leggi anche questo articolo.

 

Che cosa ti offre ARAG?

 

Per saperne di più su come difendere i tuoi diritti e per e trovare l’offerta giusta per te, visita la paginaLa Tutela Legale per la famiglia.

In collaborazione con:

Studio Legale Spagnuoli
Piazza F. Guardi 11
20133 Milano


Si avverte che i contenuti hanno carattere meramente informativo e non possono sostituirsi ad una consulenza da parte di un professionista qualificato sul caso specifico. In nessun caso la compagnia può essere ritenuta responsabile dell’utilizzo che ne possa essere fatto.

Potrebbero interessarti anche...

ARAG SE Rappresentanza Generale e Direzione per l'Italia - Viale del Commercio, 59 , 37135 Verona P.I. 04167600230 - C.F. e n. R.I. Verona 93238290238 - REA n. VR - 394658. Iscritta in data 20/08/2012 all'Albo Imprese di Assicurazione IVASS, Elenco I, n. I.00108 (Imprese comunitarie autorizzate ad operare in regime di stabilimento). Rappresentante Generale e Direttore Generale per l'Italia: Andrea Andreta. Tel.: 045 8290411 - Fax: 045 8290449 - e-mail: arag@arag.it - pec: arag@pec.arag.it web: www.arag.it

ARAG SE - Societas Europaea - sede legale D - 40472 Düsseldorf (Germania), ARAG Platz 1 Capitale sociale Euro 100.000.000. Iscritta nel Registro del Tribunale di Düsseldorf al n. HRB 66846 - Soggetta al controllo della Autorità di vigilanza tedesca Bundesanstalt für Finanzdienstleistungsaufsicht (BaFin: www.bafin.de). Presidente del Consiglio di Sorveglianza: Gerd Peskes. Consiglio di Gestione: Dr. Paul-Otto Faßbender (Pres.), Dr. Renko Dirksen, Dr. Matthias Maslaton, Wolfgang Mathmann, Hanno Petersen, Dr. Joerg Schwarze.